3-Ingredient Hummus Salad Dressing – From My Bowl

Posted on

This 3-Ingredient Hummus Salad Dressing is perfect for a quick, easy, and tasty fix! Use it to top your favorite salad or veggie bowl. #hummus #salad #dressing #plantbased

Oltre alla domanda perenne "Cosa ho intenzione di indossare oggi?", La sfida per un'acconciatura che si abbina al vestito si pone ogni giorno. Troppo spesso, la scelta ricade su capelli sciolti e sciolti. I look dell'attuale settimana della moda autunno / inverno 2020/21 ora consentono di riconsiderare le vecchie abitudini e forniscono l'ispirazione per un'acconciatura alla moda, adatta ad ogni occasione: la "coda bassa".

Modellato su Kim Kardashian, Ariana Grande, Hailey Bieber, Jennifer Lopez e Beyonce, le "alte code di cavallo" hanno dominato a lungo il mondo della moda. Gli spettacoli di Saint Laurent, Jil Sander, Versace o Alberta Ferretti dimostrano che è tempo di abbassare la popolare coda di cavallo.

L'acconciatura valuta ogni aspetto principale, molto brillante

"Una coda di cavallo ha sempre un aspetto elegante e di classe: è l'acconciatura perfetta per ogni occasione", ha dichiarato Guido Palau, direttore creativo di Redken. La "coda di cavallo bassa" non si adatta solo ad ogni look, ma valorizza anche un outfit semplice come jeans e maglietta. Che si tratti di capelli lunghi o corti, lisci o ondulati, indossati rigorosamente o sfusi, la coda di cavallo profonda convince in ogni variante. Maria Baras, stilista di Pantene e direttrice di Cheka, spiega come ricreare facilmente l'aspetto "Low Ponytail" della settimana della moda: "Raddrizza i capelli su tutta la lunghezza e poi applica un po 'di olio per capelli sulle punte. legare la testa insieme - la pettinatura popolare è fatta. " Non aspettare il prossimo autunno, ma indossa subito la pettinatura di tendenza.

Se lo chic parigino era un tempo l'epitome di ciò che il pubblico della moda puntava in termini di stile, negli ultimi anni lo "stile Scandi" è diventato sempre più una fonte di ispirazione alla moda. Dal design di mobili e concetti di interni o di terra come hygge (intimità), Lagom (moderazione) e Friluftsliv (vita amante della natura) - la nostra ossessione per tutto ciò che è scandinavo - in particolare la moda - è ininterrotta.

"Lo stile scandinavo è cambiato negli ultimi anni", afferma Pernille Teisbaek, la regina degli influenzatori Scandi.

L'ex modella e fondatrice di Social Zoo, un'agenzia di marketing con sede a Copenaghen, ha anche scritto il libro "Dress Scandinavian: Style your Life and Wardrobe the Danish Way". Il tuo consiglio? Investi saggiamente. "Pensa a parti durevoli che puoi indossare per molti anni. Molte cose migliorano e sembrano più naturali quando indossate."

Durante la Copenhagen Fashion Week, Vogue ha incontrato tre dei migliori influencer della capitale danese per discutere con loro del fascino costante dello stile scandinavo, di come si vestono e qual è il segreto del loro aspetto ambizioso - ma non del tutto irraggiungibile - ...

A causa del clima straordinariamente caldo, la fashionista e fondatrice di Social Zoo ha perquisito il suo guardaroba per le vacanze - quindi ha inventato l'abito oversize della designer locale Cecilie Bahnsen (e certamente anche per nascondere il suo pancione in crescita, che ha finito per finire Rivelata la settimana della moda su Instagram). Insieme a una catena spessa di Tiffany & Co., orecchini a cerchio di Georg Jensen di Sophie Bille Brahe e sandali The Row di colore nudo, il look rappresenta esattamente l'eleganza semplice che ha reso Teisbaek un'icona di stile.

"Penso che lo stile Skandi sia così popolare perché molte donne riescono a identificarsi con l'intimità dei nostri look. In generale, stiamo meglio vestendo di abiti che in una notte. Ci piace mescolare il femminile con il maschile per creare contrasti e spesso aggiungere elementi sportivi come scarpe da ginnastica a un abito lungo per una giornata in ufficio. Non ci sforziamo troppo e penso che sia un po 'rinfrescante e stimolante per gli altri ", dice Vogue.

Per quanto riguarda l'essenziale del suo guardaroba, è molto chiara: "Un blazer Balenciaga, Levi's vintage, camicia Rika bianca, canotte e occhiali da sole Celine, infradito Havaiana, décolleté The Row, nylon Prada Pantaloncini e una grande borsa Commes-des-Garçons - per tutto il mio lavoro e le cose per mio figlio! "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *